+39 0733 433542
8 - 12 / 14 - 18
Contrada Montecavallo 9, 62014 Corridonia (MC)
iten
+39 0733 433542
8 - 12 / 14 - 18
Contrada Montecavallo 9, 62014 Corridonia (MC)
iten
Speciale The Plan DOWNLOAD

Med Store

Med Store

Anno2018
ClienteMed Computer s.r.l
LuogoMacerata (MC)
ProgettoArch. Andrea Gianfelici
Arch. Alessio Palmieri

Arch. Andrea Gianfelici

Titolare di Harcome è in grado di offrire la giusta soluzione per la casa, accompagnando i clienti in ogni fase, da quella progettuale e tecnica, fino a quella commerciale e amministrativa.

Med Store

Alberature e vetrate tecnologiche

Situato nella zona industriale di Macerata e progettato da Harcome Studio, Med Store ospita su circa 900 m2 showroom, uffici e magazzino dell’omonima azienda specializzata nella vendita di prodotti tecnologici.
L’intervento, che si pone in stretta relazione con il contesto fungendo da elemento di riqualificazione dell’area, è stato realizzato con il contributo di Promo SpA, che in qualità di general contractor si è occupata di dare forma al concept architettonico attraverso la progettazione ad hoc, l’ingegnerizzazione e la fornitura delle componenti strutturali e di tamponamento dell’edificio. Il complesso si caratterizza in particolare per la struttura della rampa metallica di accesso e per la cupola vetrata posta in copertura, che hanno rappresentato una sfida sotto il profilo architettonico, geometrico, strutturale e costruttivo; il ricorso alla metodologia BIM ha permesso di affrontare la progettazione in modo integrato, rispettando la qualità formale del disegno e risolvendone con successo tutte le complessità geometriche. In particolare, i due grandi pilastri che sostengono la rampa d’accesso hanno una forma organica simile a quella di due alberi. Per la loro realizzazione sono stati
utilizzati elementi tronco-conici ottenuti mediante la calandratura di una lamiera spessa 10 mm successivamente saldata in senso longitudinale. L’ingegnerizzazione del concept architettonico di tali elementi, supportata dalla tecnologia BIM, ha permesso di mantenerne l’aspetto “irregolare” rispettando le normative vigenti e ottemperando alle esigenze strutturali dell’opera. Per garantire una posa in cantiere a regola d’arte i singoli elementi sono stati pre-assemblati in stabilimento, verificando la perfetta corrispondenza delle parti. Gli “alberi” sono poi stati verniciati in cantiere, dove è stato effettuato anche il rivestimento in cartongesso della struttura della rampa, realizzata con elementi a traliccio curvi e rettilinei, con la predisposizione dell’intradosso per l’illuminazione a LED strip. La copertura dell’edificio è una grande terrazza alberata aperta al pubblico, al centro della quale spicca la cupola vetrata con telaio metallico posta a copertura della rampa.

Lavori correlati