it
+39 0733 433542 8 - 12 / 14 - 18 Contrada Montecavallo 9, 62014 Corridonia (MC)
it
+39 0733 433542 8 - 12 / 14 - 18 Contrada Montecavallo 9, 62014 Corridonia (MC)
Since
1977
Speciale The Plan
Contact us

Un sistema di facciata su misura per Prada

In occasione della recente edizione 2019 del Premio biennale dell’Unione Europea per l’Architettura Contemporanea Mies van der Rohe, il progetto della sede industriale di Prada a Valvigna, già vincitore del Premio Brand and Landscape del CNAPPC nel 2016, è stato annoverato tra i progetti finalisti.

Il complesso, situato nel territorio della Val d’Arno e interamente concluso nel 2017, è stato progettato dall’Architetto Guido Canali e dal suo studio Canali Associati. L’intervento ha visto un impiego importante di strutture in carpenteria metallica e di 5000 mq di superficie di serramenti e di facciata, per le quali opere Promo S.p.A. è stata coinvolta attivamente già dalle fasi di progettazione e ideazione, fino alla produzione ed installazione, realizzando quella cura dei dettagli caratteristica delle opere di Canali e che ha consentito al progetto di arrivare tra i finalisti. In particolare, nel progetto è stato impiegato, oltre al sistema Polyedra Sky 50, la facciata Vision 35 P, sviluppata ad hoc per Prada e nata dal confronto tra l’Architetto, Metra e lo studio tecnico di Promo e certificata da Istituto Giordano.

Il complesso si articola su differenti livelli ed è caratterizzato da un’elegante struttura portante in acciaio e dallo stretto rapporto con la natura circostante. L’inserimento dell’opera all’interno del territorio è mitigato dalla presenza di numerose aree verdi e l’intervento si dimostra particolarmente virtuoso sia sotto il profilo ambientale, sia in relazione alla qualità della vita degli impiegati e degli operai a cui questi spazi sono destinati. Le grandi vetrate continue, aperte sulla rigogliosa vegetazione, consentono alla luce di filtrare e diffondersi perfettamente all’interno di tutto l’ambiente, consentendo di evitare l’alienazione dei lavoratori.

Svettano invece gli uffici direzionali, caratterizzati dal sistema di facciata Vision 35 P, minimale e sottile circa 3 cm, sviluppato con il supporto e la collaborazione dell’ufficio tecnico di Promo S.p.A. Grazie a questo sistema l’architetto ha potuto mantenere al minimo le dimensioni dei profili, attenendosi al concept del progetto.

Di questo progetto ha parlato recentemente anche Architetti.com, in un articolo di cui è possibile prendere visione qui.

About the author